Organi collegiali d'Istituto

Comitato di valutazione dei docenti

Componenti Compiti

Genitori

- Fontanel Adriano

- Miatton Bruna


Docenti

- Di Dio Ulisse Rosario

- Valeri Marilena

- Zamborlini Cristina

Il comitato individua i criteri per la valorizzazione dei docenti sulla base:

a) della qualità dell'insegnamento e del contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti;

b) dei risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni e dell'innovazione didattica e metodologica, nonché della collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche;

c) delle responsabilità assunte nel coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale.

Il comitato esprime altresì il proprio parere sul superamento del periodo di formazione e di prova per il personale docente ed educativo.

A tal fine il comitato è composto dal dirigente scolastico, che lo presiede, dai docenti ed è integrato dal docente a cui sono affidate le funzioni di tutor. Inoltre il comitato valuta il servizio di cui all’art. 448 del D.lgs 297/1994 su richiesta dell’interessato, previa relazione del Dirigente scolastico; nel caso di valutazione del servizio di un docente componente del comitato, ai lavori non partecipa l’interessato e il Consiglio di Istituto provvede all’individuazione di un sostituto.

Il Comitato esercita altresì le competenze per la riabilitazione del personale docente , di cui all’art. 501 del D.Lgs 297/94.

  • Tempo di preparazione: dall'alba al tramonto.

    Ingredienti: lupo taglia medio grande, una bambina da chiamare Cappuccetto Rosso e una nonna.

    Procedimento:

    Prendiamo la bambina e facciamole indossare una camiciola, una gonnellina, delle calze (meglio se bianche), delle scarpette (meglio se impermeabili: non si sa mai ad andare per boschi...) e - la cosa più importante - un cappuccio rosso.
    Insaporiamola facendola andare a visitare la nonna camminando per un bosco, poi prendiamo il lupo e facciamolo incontrare con la ragazzina, a cui dovrà far sbagliare strada.

    Per dare un aroma più delicato al condimento, facciamo in modo che il lupo incontri la nonna prima della bambina, infiliamo delicatamente l'anziana dentro l'animale e facciamo riposare a letto per un'ora; quando arriva la bambina... ficchiamoci dentro pure questa!

    Facciamo quindi prendere al primo passante (preferibilmente un cacciatore: il successo è garantito!) un coltello e facciamo togliere a lui la nonna e la bambina dalla pancia del lupo, aprendola delicatamente.

    Tagliamo quindi il lupo à la julienne e spargiamo molto bene i suoi filetti sopra la pizza, che avremo preparato a parte.

    Cuocete alla brace del camino di casa e gustate con abbondante birra: buon appetito!

    (Giulia e Gianluca, alunni nell'anno scolastico 2018-2019)

Contatti

Istituto Comprensivo "Dario Bertolini"

Via Liguria 32, Portogruaro 30026 (VENEZIA)

Telefono +39 0421 273251 oppure +39 0421 273280

E-mail veic859007@istruzione.it

P.e.c. veic859007@pec.istruzione.it

Codice Fiscale 92034960275

Codice Meccanografico VEIC859007

Codice Univoco Ufficio UF2QG9

100 anni di storia

Il 27 settembre 2014 la scuola "Dario Bertolini" (divenuto Istituto Comprensivo nel 2012) ha celebrato il suo primo centenario: un traguardo che conta!

© 2015 Istituto Comprensivo Portogruaro 2 "Dario Bertolini". Tutti i diritti riservati.

Cerca